Spedizioni gratuite per ordini superiori a € 50,00

Un gentile omaggio per te

In questo periodo non ordinario in cui siamo sospesi e dobbiamo rimanere a casa per la nostra salute e quella di tutti, ci siamo chiesti cosa avremmo potuto fare come azienda per essere di supporto a voi.

Siamo direttamente produttori, siamo in Trentino e continuiamo la nostra attività produttiva artigianale votata alla biancheria da letto antiacaro certificata. Le nostre sarte sono esperte nel confezionamento di qualsiasi tipologia di prodotto e riusciamo a spedire il materiale in pochi giorni per farlo arrivare direttamente a casa tua.

Con la nostra esperienza abbiamo pensato di trasformare il nostro tessuto non tessuto 100% propilene, utilizzato per la realizzazione della nostra linea di copricuscini e coprimaterassi Nuvola in utili mascherine igieniche monouso per protezione generica.

Perché? Perché è fondamentale proteggersi quando usciamo per necessità, frequentiamo luoghi affollati come il supermercato. E’ importante anche in casa, in famiglia, stare attenti e non avere contatti ravvicinati, come consigliano le linee guida.

La salute e il benessere quotidiano accessibile a tutti, sono da sempre nei nostri obiettivi per questo abbiamo deciso di inserire come omaggio una confezione di 5 mascherine igieniche per qualsiasi acquisto di prodotti della nostra biancheria da letto antiacaro sul nostro e-commerce, senza nessun minimo d'ordine.  Puoi acquistare anche un semplice copricuscino della linea Nuvola e troverai il regalo nel tuo pacco.

NB: L’iniziativa è valida fino ad esaurimento scorte. Verrà spedita una confezione da 5 mascherine igieniche insieme ad ogni ordine.

Mascherina

Mascherina igienica generica, monouso, che consente di proteggersi da particelle grossolane non pericolose in casa e fuori casa.

Tessuto non tessuto 100% Propilene.
Ha un buon potere filtrante di particelle a partire da 1-5 Micron (1-5 millesimi di millimetro); fonte Hygenie-Institut de Ruhrgebiets (DE).
Non è un dispositivo di protezione individuale (D.P.I.).
Non è un dispositivo medico.
Etichetta Italia per sentirci tutti più vicini al nostro Paese.

Abbiamo chiesto un approfondimento ad uno specialista che da anni collabora con noi.

Tecnicamente le mascherine igieniche sono mascherine monouso utilizzabili per limitare la diffusione di agenti inquinanti o infettivi da persona a persona durante le normali attività. Non hanno un sistema filtrante e non possono sostituire mascherine classificate in ambito sanitario come dispositivi di protezione individuale. Le mascherine utilizzate a scopo igienico, non sono dispositivi di protezione pensati per ridurre i rischi di infezione in ambito sanitario. Sono utili perché proteggono da schizzi e secrezioni grossolane, ma non garantiscono protezione dall’aerosol infetto di una persona contagiata.
Le mascherine igieniche si possono quindi utilizzare quando non si hanno specifiche necessità come in ambito medico e quando una protezione inferiore è pur sempre preferibile a non avere nessun dispositivo di protezione.
Specifiche e materiali di composizione
Sono progettate per garantire il massimo livello di comfort, permettono di proteggere naso e bocca e sono in grado di trattenere particelle aventi diametro superiore 1-5 micron.

Come indossare le mascherine igieniche


Per indossare la mascherina è necessario renderla aderente al viso per avere una protezione maggiore. Modella la mascherina in modo che aderisca bene al naso e sistema la mascherina sul viso coprendo bene naso e bocca per limitare gli spifferi. La mascherina ha due elastici auricolari che vanno posizionati intorno alle orecchie.

Come utilizzarle correttamente

Le mascherine devono essere indossate sempre in maniera corretta, altrimenti non solo diventano inutili, ma anche controproducenti.

Ecco alcune regole da seguire:

- Lava le mani con acqua e sapone o strofinale con una soluzione alcolica prima di indossare la mascherina;
- Evita di toccarla mentre la indossi, prendendola dall’elastico;
- Evitare di toccare la mascherina mentre la si utilizza e se necessario, pulire prima le mani con un detergente a base di alcool o acqua e sapone;
- Quando diventa umida, sostituiscila con una mascherina nuova e non riutilizzata;
- Togli la mascherina prendendola dall’elastico e rimuovila da dietro, non toccare la parte anteriore;
- Buttala immediatamente in un contenitore chiuso o in un sacchetto e pulisci le mani con o acqua e sapone o con un detergente a base di alcool

Quando devono essere sostituite

Quando vengono utilizzate per proteggersi dall'inquinamento da polveri sottili in città, le mascherine protettive possono essere utilizzate per più giorni.
Ricorda però di sostituirle appena mostrano segni di cedimento o quando vengono esposte a umidità o temperature che possono averle danneggiate.
Utilizzare invece le mascherine per proteggersi dai virus non è sempre efficace, perché sono più importanti e sicure le normali abitudini igieniche. Se, però, decidete di utilizzarne una a questo scopo, ricordatevi di cambiarla più spesso perché tende a inumidirsi e a deformarsi. In questo caso si raccomanda anche di rispettare la distanza di un metro fra le persone come principale criterio di contenimento dei virus e la detersione frequente e corretta delle mani. L'uso delle mascherine è raccomandato in assenza della possibilità di mantenere la distanza e l’uso della mascherina può aiutare a limitare la diffusione del virus ma solo in aggiunta alle misure di igiene respiratoria e delle mani.
Non è utile indossare più mascherine sovrapposte.

Test clinici
attestano l'efficacia dei nostri prodotti
Catalogo Allergosystem
Sfoglia o scarica
FAQ
Leggi le domande